domenica 8 luglio 2012

Alla ricerca dell'italianeità perduta

Ma quanto ci vuole per fare un fumetto che sembra qualcosa di accettabile? Questa volta
prima a matita, poi ricalcato e infine digitale, troppo tempo. Anyway, godetevi il bidet :)

7 comments:

Fra ha detto...

bellissimo!!!!

Stefano Magistri ha detto...

CAPOLAVORO!

"Noi abbiamo fatto la rivoluzione" rivendica il francese. "Sì, ma noi in casa abbiamo il bidet", ribatte l'italiano.

sandrokhan80 ha detto...

Sei un genio!
Lo devo far proprio vedere ad una mia amica fumettista.

elle ha detto...

ahahaha!
me lo sogno di notte! eppure qua parecchie case ce l'hanno, sono stata pure sfigata!

Boss ha detto...

Bello! :D

andima ha detto...

@tutti
grazie! :) ne avrei altre in mente ma ci vuole troppo tempo e quello, il tempo, non c'è mai in abbondanza.. vedremo! Ma non prometto niente.

@sandrokhan80
ecco, mi piacerebbe molto il parere di un'esperto/a! Apprezzerei moltissimo! Di sicuro faccio errori o faccio cose seguendo metodologie non standard, alla fine non ho mai seguito nessuna lezione di disegno ne' un corso (forse ne comincio una a Bruxelles, vedremo), sono autodidatta e ho i miei limiti, molti!

preferina ha detto...

Vabbè, ma te sei AVANTI!!!!!
Génial, méga génial!!!!