sabato 12 giugno 2010

Dove vivi, visto dagli altri

La Svezia vista come Ikea, l'Italia vista come pizza e musei ed il Belgio riassunto in Waffles, secondo i tedeschi. L'Irlanda sintetizzata in pub, la Francia in formaggi e la Russia come Grande fratello, secondo i bulgari. L'Islanda annessa all'artico, la Svizzera un insieme di orologi e la Danimarca popolata da vichinghi, secondo noi italiani. Di questi ed altri stereotipi si compongono le mappe create dall'artista Yanko Tsvetkov, vecchie di un anno ma vale la pena rispolverarle per chi (come me) non le aveva ancora viste. E probabilmente a rifarle oggi alcune cose cambierebbero, l'Italia per esempio vista da qualche altra nazione sarebbe magari una Berlusconia, sempre più, purtroppo.
Mi raccomando, niente sciovinismo o risentimenti vari: qui si ride.


L'Europa vista dai francesi.
L'Europa vista dai tedeschi.
L'Europa vista dagli inglesi.
L'Europa vista dagli italiani.

6 comments:

TopGun ha detto...

forte questa cosa!

pedro ha detto...

come le vedo io:
portogallo: vino verde
spagna: hola!
francia: simile all'italia ma ogni cosa è più cara e deve essere 'cool'
germania:wurstel
england: football
irlanda: free ireland
svizzera: cioccolato e orologi...e banche
austria: il miglior posto dove vivere
olanda: mulini a vento
belgio: pedofilia (scusami andima ma in generale non so perchè ho quasi sempre sentimenti negativi per questo piccolo paese)
croazia: criminali di guerra
slovenia: orsi
serbia: criminalizzati
grecia: scrittura strana
bulgaria: popolo più vicino a noi e solare di quanto si possa immaginare
romania: non sono tutti stupratori o prostitute, come gli italiani immaginano
ungheria: fanatici di un passato che non esiste più
slovakia: se avete voluto separarvi perchè continuate a lavorare e studiare in rep ceka?
rep ceka: forse la gente più pacifica che abbia mai conosciuto
polonia: forse la gente meno pacifica e nazionalista che abbia mai conosciuto
danimarca: tasse altissime
svezia: belle donne
norvegia: nordkaap
islanda: vulcano
finlandia: lingua impossibile
paesi baltici: belle donne
ukraina: ex russia
bielorussia: russia bianca
russia: mafia, vodka e kalhasnjkov

spero di non aver dimenticato qualcosa ;)

andima ha detto...

@Top
e la Spagna vista come un dialetto italiano? :D quando la mia ragazza lo ha letto ha subito detto "e' vero!!"

@pedro
> belgio: pedofilia (scusami andima ma in generale non so perchè ho quasi sempre sentimenti negativi per questo piccolo paese)

ma nessuna scusa! Non sono per nulla uno di quelli che vivendo in un paese straniero lo difende fino all'inverosimile. Io sono qui ma questo non vuol dire che per me questo posto sia il migliore del mondo. Puoi pensare qualsiasi cosa del Belgio, fin tanto che ovviamente si argomenti con fonti corrette e con buon senso, cosi' come su ogni altro paese, figurati;)

TopGun ha detto...

si in effetti, specie a Napoli, l'influenza spagnola si sente e come!

S t E ha detto...

Salve, sono Stefania e vengo dall'Etiopia... del Sud! :D

andima ha detto...

@StE
ciao connazionale:)