venerdì 9 luglio 2010

How old are you?

Passeggiando per Bruxelles come non fare caso all'anno di costruzione inciso sulle
facciate di molti edifici, ognuno con il suo stile particolare. Mi son fermato a 24 e
già il collage ha iniziato ad affollarsi confusamente.
Foto scattata qui e qui e qui e... 

9 comments:

TopGun ha detto...

bella idea, specialmente sui palazzi vecchi, le "cornici" ed i caratteri usati per scrivere la data di costruzione sono come una sorta di firma.

fermano il tempo.
è bello, vedi un palazzo "1960" e pensi lì intorno negli anni 60 cosa c'era quando il palazzo era nuovo nuovo...

andima ha detto...

e' vero:)

cmq, ops.. non sono 24, sono 22, giusto per dovere d'autore!

e hai notato che spesso c'e' scritto "anno", che ovviamente non suona per nulla francese (ne' tanto meno fiammingo!) ma ha tutto l'aspetto di una parola italiana (ma no!).
L'ho chiesto alla prof di francese, non ha saputo spiegarmi il perché, ha ammesso di non saperlo e la sua spiegazione (ma forse inventava o almeno azzardava una ipotesi) e' che anno in francese, "an" era troppo corto e allora serviva una parola che avesse 4 caratteri, uno per ogni cifra dell'anno che seguiva, 19XX, e allora:

anno
19xx

la sua ipotesi ha senso, ma non prendetela come fonte ufficiale, devo ancora trovare conferme!

p.s. poi a breve faccio un post sull'art nouveau in generale, che e' uno spettacolo a Bruxelles, davvero.

TopGun ha detto...

ma non è che molto più semplicemente, anno è latino? :P

andima ha detto...

e la tua ipotesi ha ancora più senso!!!
spesso le cose più semplice e scontate sfuggono proprio, quando basterebbe soltanto applicare il rasoio di Occam "Se una teoria funziona è inutile aggiungere una nuova ipotesi"

andima ha detto...

scusami Top ma siamo distratti entrambi forse, anno in latino e' annus, anni :)
mi e' venuto il dubbio e ho cercato, gli studi liceali son gia' belli che impolverati, purtroppo.

TopGun ha detto...

io al liceo il latino l'ho fatto, ma non è per quello che mi è venuto in mente (anche perché non ero questo grande latinista...lol ).

pensavo alla dicitura "Anno Domini", che si usava nel medioevo a quanto ho capito.

Anno Domini, leva domini rimane Anno e con la data di costruzione restituisce l'informazione relativa al periodo di costruzione.

è possibile?


p.s. comunque se pure non è esatta la mia ipotesi, stiamo facendo morire dalle risate tutti quelli che ci stanno leggendo :P

e pur' è buon'! :D

ilmisci ha detto...

Effettivamente qualche sorriso mi è scappato leggendo i vostri commenti :) Anno è l'ablativo, quini Anno 1960 significa "nell'anno 1960".
Bellissima l'idea di questo post!

TopGun ha detto...

I always have ragion!


@Ilmisci, grazie!

andima ha detto...

@Top
avevo pensato anche io ad "anno domini" ma non ne ero sicuro, cmq si'.. abbiamo fatto ridere anche secondo me :D
e la prof di francese neanche scherza con le teorie contorte!!

@ilmisci
grazie per l'ablativo, ho dovuto rileggermi la teoria relativa, mamma mia, ne avevo proprio dimenticato l'esistenza :S