lunedì 2 gennaio 2012

Ripartenze

Lo so, la calligrafia è da migliorare. Il disegno, pure. Ma siccome un babbo natale meno paffuto
e meno barbuto del solito mi ha portato in dono una tavoletta grafica, beh dovevo
pur incominciare ad usarla. Ecco, questa è una prova, si spera in miglioramenti.

18 comments:

elle ha detto...

Ahahah! Grande!! Io però sono del partito "portopiùcheposso", forse perché mia madre non insiste e mi lascia fare come voglio.
Conosco un'altra madre e un altro figlio per cui questa vignetta è perfetta :)

Stefano Magistri ha detto...

Adoro le tue vignette!

Marco - Osio ha detto...

@Andima:

niente male il disegno. ;-)

andima ha detto...

@elle
scena tipica da me, che si ripete identica ad ogni partenza!

@Stefano @Marco
grazie:) Con una penna digitale e photoshop si possono fare grandi cose, mi manca l'esperienza, e' palese, ma magari piano piano arriviamo a fare, come diceva una bella persona, le "capuzzelle d'angelo"

cuciniando ha detto...

eheh :) e la parmigiana? Così quando arrivi nella tua casina nel tuo paese straniero dopo ore di viaggio non devi preparare la cena? ;)

andima ha detto...

@cuciniando
ehehe quella me la son risparmiata perché non rientravo direttamente a Bruxelles ma facevo tappa per qualche giorno a Madrid, dove poi si e' ripetuta quasi la stessa scena con la madre della mia ragazza.. :/

TopGun ha detto...

Io ho accompagnato degli amici all'aeroporto, in partenza per Shanghai con un panettone in mano, unica cosa non occultabile in valigia come prosciutti, soppressate ed affini :D.

é sempre la stessa storia per tutti e fidati, chi va a trovare un parente oppure un amico che vive fuori se la vede ancora più brutta perché deve fare da corriere XD


Buon Anno Zio Andima :)

andima ha detto...

@Top
La capisco perfettamente, caro, anche io facevo il corriere, quando vivevo a Dublino, ma di amari, come quello del Capo, introvabile all'estero (ma anche da Roma in su, probabilmente).

Buon anno carissimo zio Top e bentornato da queste parti :)

TopGun ha detto...

si, ci buttiamo sul contrabbando se vediamo la "mala parata".
Le tecniche sono affinatissime.

TopGun ha detto...

ah ma questa è la famosa tavoletta delle capuzzelle d'angelo!

andima ha detto...

@Top
ancora no, cerchiamo di porre il limite più lontano, altrimenti e' troppo facile :) se son d'angelo devono stare veramente in alto no? :D

ne stavo preparando un'altra l'altra sera ma poi son uscito e ciao, mi ci vuole pratica con la penna digitale, per fortuna photoshop lo conosco abbastanza bene, ma anche quello, non si finisce mai d'impararlo!
Vediamo dove arriviamo, fin quando lei non mi premierà con l'ambito premio "Capuzzelle d'angelo" Award :D

TopGun ha detto...

Ambitissimo premio XD.

ma allora non ho capito, è la tavoletta grafica o la penna virtuale?

e se è virtuale, la si tiene fra le mani per modo di dire?

andima ha detto...

@Top
a scanso di equivoci, sarebbe questa. Per cominciare va benissimo, poi se si migliora.. si aspetta natale prossimo :D

TopGun ha detto...

Bell'oggettino :D

TopGun ha detto...

p.s.qui ci trovi belle cose realizzate con questo oggettino.


p.p.s. e quanto spam stiamo generando! chiedo scusa a tutti :D

andima ha detto...

@Top
la ringrazio infinitamente per il link! Magari si avesse già quel livello di dettaglio! :)
Questo mi sprona a tentare e tentare e cercare di migliorare! Questo fine settimana sforno qualcosa.

mariantonietta ha detto...

ma la tanica dell'olio non te la porti?
papà, come faccio in aereo?
vabbè, la lasci a roma.
papà, ma io non sto più a roma, sto a lisbona. da nove mesi e almeno per altri due anni.
vabbè, tanto questa scade tra tre anni.

questa vignetta è meglio di quella "ah, le vacanze"

Anonimo ha detto...

Esilarante! rivedo le 25 ciotole di plastica piene fino a scoppiare - e mio padre, allo scalo di Milano, che mi sorride: che bello, ora li lasci da me e per un mese non ho bisogno di far la spesa.