lunedì 15 giugno 2009

Il ladro e la puttana

E venne il ladro senz'avviso, lieve ma improvviso. Indosso' la maschera nera della freddezza e della lontananza (non avresti dovuto guardar il suo viso, non avresti potuto ricordare il suo sguardo) ed indosso' guanti spessi ma sinceri (perché non volle lasciar impronte alle carezze, non al tatto la pelle riscaldare). Rubo' il sorriso bisbigliando una canzone e non furon le parole affilate quanto pungente il silenzio all'abbandono. Lascio' sul divano la puttana, già svestita e pronta all'orgasmo senza nascite. Poi il ladro scomparve. E tu cadesti senza forze nell'inevitabilità di quell'abbraccio necessario mentre il cuore singhiozzava e non batteva nell'amaro dell'inutile litania. E tu cadesti senza umore mentre quella canzone armata rimbombava tra le pareti celebrali del tuo cranio oramai domato. La puttana ad ogni bacio trasmise la sua linfa tremante, succhio' ingorda ogni suono spegnendone repentina le eco mentali trascinate, i dialoghi sospesi e le poche speranze stremate. Una speranza s'impicco' a rilento, non volendo morire tra le braccia di quell'apatia (la sua lacrima vermiglia macchio' appena l'arido pavimento impolverato mentre intorno quello spleen formoso iniettava continuo i suoi tentacoli affamati e nulla più in rivolta).

Nella stanza ho appeso un sogno, oscilla appena, sempre meno. Non si ribella alla gravità tenace (non ha le forze per volare). Temo che perisca nel silenzio: già inizia a soffocare e vomita, getta via le sue utopie, più belle, e l’essenza che lo partorì recente. Ecco. Non è più sogno, non ti somiglia.

13 comments:

Belguglielmo ha detto...

Quale sei tu, il ladro?

andima ha detto...

no, il ladro e' stato un discorso, la puttana l'umore che ha lasciato

antonio ha detto...

ti hanno rubato in casa?

bacco1977 ha detto...

bisogna stare attenti. Io consiglio sempre un'assicurazione sul furto.

Anonimo ha detto...

mi dispiace anche ad un mio amico hanno rubato in casa a bruxelles...

andima ha detto...

ragazzi una domanda mi sorge spontanea vedendo l'orario dei commenti, visto che il post non e' freschissimo, ma vi siete messi d'accordo??:S altrimenti questa sincronizzazione mi preoccupa!

andima ha detto...

eh anonimo, succedono di queste cose, qui come in ogni altra capitale e non, mi dispiace per il tuo amico. ma come dice il testo del post, a me non hanno rubato niente di materiale, ma il sorriso qualche giorno fa, cosa almeno per me molto peggiore. e sentirti inutile, un fantasma, uno straccio per qualche giorno.. non e' una sensazione piacevole.. per fortuna sembra che le cose stiamo migliorando. assicurazioni sui sorrisi non ne fanno ne' sui sentimenti ne' su alcune parole, parole ladre spesso che non si fermano solo al suono che le ha generate, ma vanno fino in fondo e lasciano il rimbombo.. oppure lasciano l'apatia, lo spleen baudelairiano, una puttana dal consumo facile ma letale. ognuno ha i suoi muri intorno, le sue protezioni, poi quando meno te l'aspetti arriva la parola affilata, quella improvvisa che fa breccia e rompe il puzzle delle tue convinzioni e.. niente, sto tornando a vomitare parole, questo hangover e' un gran mal di testa.

Alessandro ha detto...

ma ti hanno derubato mentre eri in casa?
Fortuna che la tua amica sul divano non si e' svegliata altrimenti poteva finire in tragedia.

Ma non avete l'allarme?

andima ha detto...

no, non abbiamo l'allarme, ma abbiamo nel 2009 indirizzi ip, orari, sistemi operativi, browser e tante altre cose, mio caro lettore da dublino, e nel 2009 abbiamo ancora il cervello, ma prima o poi verra' rigettato da alcuni corpi per uso scorretto o addirittura disuso.

Sara ha detto...

un consiglio se hai le ricevute puoi chiedere il rimborso al padrone di casa

Sara

andima ha detto...

ah ma c'e' simpatia stasera in scena.. aaahhhhh e che simpatia.. non solo scherzare coi sentimenti altrui, ma anche perseverare. i miei complimenti.

Anonimo ha detto...

Ma che e', ti hanno fatto girare le palle sul lavoro?

andima ha detto...

no, e' la stupidita' umana che m'imbarazza sinceramente.

poi quando avete finito quest'inutile ma simpaticissimo gioco, fatemi sapere.