martedì 17 novembre 2009

Non cravatte, ma pinguini danzare

Appena il pinguino imperatore arriva in zona, gli altri pinguini minori si alzano di scatto, si risvegliano dal loro letargo da scrivania e smettono di poltrire, di fingersi operosi, magari chiudono facebook. In uno slancio di due passi si avvicinano al capo branco, con versi monotoni e corali, scambiandosi battute dalla dubbia simpatia e girandogli intorno come in un cerchio protettivo. Alcuni esemplari della specie tendono a chinarsi come segno di rispetto, per un istinto di sopravvivenza lavorativa. Durante questi rituali, il sorriso e il becco lungo dei pinguini del branco sono la chiara manifestazione di predomino del pinguino imperatore. E dopo avergli girato attorno, come in una danza scoordinata di ballerini maldestri ma impegnati, veloci si riuniscono a formare una coda e con pochi versi striduli salutano e scompaiono alle spalle del capo branco, diretto alla sala del meeting.
E cosi' una volta a settimana, non vedo cravatte, ma tanti pinguini danzare.

7 comments:

bacco1977 ha detto...

si abbassano....
leccano......
fanno battutacce...
Ne ho visti troppi. Dove lavoravo prima, fare il pinguino era molto di moda.
Chiedere a Vinz per credere..

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

finché non ti danneggiano lasciagli il loro rituale "danzerino".

se ti rompono le scatole...bhe allora caccia grossa!

Jack ha detto...

purtroppo però essere un pinguino discretamente furbo alla lunga paga...........................

andima ha detto...

voglio chiarire a scanso di equivoci, il post non era affatto dispreggiativo, ho visto una scena in ufficio e mi e' venuta in mente la metafora dei pinguini

poi e' ovvio, ognuno associa le sue esperienze e le sue opinioni, finora con "pinguini" qui da me non ho avuto problemi:) anche se.. ogni tanto.. ma vabbe', credo faccia parte del gioco delle parti eppoi non puo' essere sempre tutto perfetto..

p.s.
credo abbia ragione Jack

S t E ha detto...

chi più, chi meno.. L'europa è Paese :)

pedro ha detto...

peccato, i pinguini mi stanno simpatici, come animali, vederli associare alla schiera dei lecchini mi ha messo tristezza.

io li avrei paragonati alle galline che schiamazzano quando il fattore entra nel loro pollaio per gettare il mangime

andima ha detto...

ma io non volevo offendere nessuna delle due categorie:)