giovedì 14 luglio 2011

Ieri in ufficio

Ieri in ufficio stavi leggendo qualche brano in francese, che adesso che la scuola serale è terminata per la pausa estiva ne approfitti ogni tanto e chiedi qualcosa ai colleghi, e leggevi di analfabeti e illetterati (analphabètes et illetré), qualche foglio proposto durante i corsi dalla prof, ma che non avevi leggo per chissà quale motivo, che la prof consegna di tutto da leggere, spesso interessante, altre volte da individuarne il senso. E a un certo punto hai chiesto qualcosa al collega, più per stimolarti a praticare il francese che per fare una domanda vera e propria e infatti non dovevi farlo, perché poi ti sei ucciso.

Riassunto fedelissimo di suicidi quotidiani. Lo so, la
mia calligrafia non è delle migliori, ma credo si capisca.

6 comments:

Baol ha detto...

Ma il disegno è tuo? Bellissimo!!!

andima ha detto...

@Baol
Eccerto! Qui è tutta produzione propria, testi, foto e vignette:)
è che non c'è mai troppo tempo, altrimenti ne farei di più, forse.

S t E ha detto...

ah ah ah ah ah ah :D

Zax (Andrea) ha detto...

a proposito di analfabetismo e illetterati ... se saprei disegnare come che disegni tu, mi dedicassi a qualcosa di artistico

:-)

Andrea
PS: però non mi viene bene, la Marchesini è spettacolare mentre imita la Carlucci :-)

andima ha detto...

@Zax
eheheh :) Ho la passione del disegno da quando ero piccolo, ma mai coltivata abbastanza, prima o poi mi compro una lavagna elettronica così magari con photoshop inizio a divertirmi un po', chissà, magari non è una cattiva idea per condividere pensieri tramite vignette :)

Baol ha detto...

Ma complimenti!!!