sabato 6 aprile 2013

Ma non so nemmeno cosa vuol dire

Tratto dal bellissimo 'Appunti per una storia di guerra', di quel genio di Gipi.
Grazie ad Andrea per avermelo fatto scoprire.

4 comments:

Clyo ha detto...

Gipi è un grande, sì! :-)

andima ha detto...

@Clyo
piacevola scoperta! Ho finito di leggere Appunti per una storia di guerra, Esterno notte e S., e adesso attacco con LMVDM, poi mi sa che urge un altro bel ordine su Amazon:)

sandrokhan80 ha detto...

Non l'ho letto, grazie per la dritta.
Di Gipi mi ha molto sorpreso trovarlo come commentatore delle elezioni sul sito dell'Internazionale. Ho seguito queste sconcertanti elezioni con lui divertendomi parecchio.

andima ha detto...

@sandrokhan80
Gipi è un grande, disegni, stile e testi sono notevoli. Leggendolo c'è il pericolo che poi Zerocalcare appaia banale e adolescenziale. Mi ricorda molto Cyril Pedrosa, ma non c'è bisogno di paragoni, Gipi è Gipi:) Ti consiglio la lettura di Appunti per una storia di guerra. Io ho comprato anche Omnibus, che comprende altre 3 suoi libri, ma il formato non è dei migliori, se li trovi separati è meglio (nel dettaglio: Esterno notte, S., LMVDM).