venerdì 10 settembre 2010

Ready for new adventures

I fumetti in Belgio sembrano davvero una passione nazionale, basti pensare alle
numerose botteghe a tema e a quanti edifici sian ricoperti da personaggi giganteschi
qui a Bruxelles. Uno dei più famosi è senza dubbio il belga Tintin e la domanda più
gettonata riguarda il colore dei suoi capelli: Tintin è rosso o biondo?
Foto scattata qui.

2 comments:

chechimadrid ha detto...

nel mio ufficio siamo di 17 nazioni diverse, per 2 continenti. qualche mese fa abbiamo iniziato un acceso dibattito -non ancora terminato- sul colore dei miei capelli: per me sono biondo cenere, e in italia io sono semrpe stata definita BIONDA. però i colleghi del nord europa mi vedono castana, i francesi castano-chiaro, i latino americani BIONDISSIMAAA, gli spagnoli bionda...
insomma io condivido il dubbio esistenziale di TINTIN!! per me lui è rosso,ma sicuramente il mio collega irlandese lo vede biondo! evviva la relatività!!!

andima ha detto...

@chechi
che bell'ufficio dev'essere, cosi' tante nazioni e diversità!:)
In effetti non ci avevo mai pensato, sulla relatività del colore dei capelli in relazione alla terra di origine, mi hai appena aperto un mondo:)