mercoledì 13 luglio 2011

La pigrizia ci ucciderà

A mensa, mentre sei in fila per riempire la tua bottiglietta d'acqua, il collega con il vassoio già pieno riempie il suo bicchiere d'acqua. Poi lo lascia sul vassoio e prende un altro bicchiere di plastica e lo riempie. Poi lo lascia sul vassoio e prende un terzo bicchiere di plastica e lo riempie.
"Ah, prendi l'acqua per tutti oggi?" Gli chiedi.
"No... no... è per me, così non mi devo alzare ogni volta per riempirmi di nuovo il bicchiere" E sorride. Sorriderà magari di meno il pianeta quando di tutta quella plastica non saprà che farne, come digerirla, trasformarla. Sorrideremo di meno anche noi, poi, quando di quella plastica saremo costretti a cibarci.

12 comments:

pOpale ha detto...

E' il momento di regalare al collega una caraffa personale da tenere in ufficio :)

andima ha detto...

decisamente:)
purtroppo poi mi son reso conto, guardandomi in giro a mensa, che molti hanno la stessa abitudine, riempire 2-3 bicchieri d'acqua e poi andare a prender posto. Manca la coscienza delle cose, che la pigrizia significa anche buttare 2 bicchieri di plastica in più, farli pagare sarebbe già una soluzione ma parziale, bisognerebbe anche educarli, spiegargli perché. La pigrizia ci seppellirà.

Marco - Osio ha detto...

secondo me dove non arriva la presa di coscienza (e non in tutti arriva, in effetti) allora occorre puntare sul disincentivo economico: 2€ a bicchiere e vedrai che perfino il primo se lo portano da casa, magari non di plasticaccia, ma lavabile e riutilizzabile :-)

andima ha detto...

@Marco
eheheh sì, sicuramente, è che siamo stati abituati male, o almeno in principio non se ne conoscevano le conseguenze e va bene, ma adesso bisognerebbe cambiare un po' di cose. A questo punto metterei a carico dell'impiegato anche l'elettricità consumata per tutti i computer lasciati accesi durante la notte, durante i weekend! E tutto ancora per pigrizia! Alcuni colleghi non spendono il pc soltanto perché, dicono, la mattina dopo tutto è già pronto per lavorare.. quando basterebbe aspettare 1 minuto per l'avvio di Windows (e questo è un difetto di molti informatici).. ma no, meglio lasciarlo accesso.. assurdo :S

pedro ha detto...

io ROMPO le scatole a chi lo fa.
per il compleanno ho ricevuto una lampada a batteria solare, che ho ri-regalato al collega che vuole sempre la luce accesa in ufficio, anche se fuori c'è un sole che spacca le pietre e ci fa abbronzare attraverso i vetri.
Cosi posso far spegnere la luce, almeno nel gruppo di scrivanie dove lavoro.
Se qualcuno lascia il monitor acceso quando va via, si ritrova un piccolo post che gli ricorda di fare uno sforzo e spegnerlo la prossima volta.
Per fortuna per l'acqua, sono pochissimi i casi, ognuno ha la sua mug e la usa.
Almeno in questo sono 'fortunato' ;)

Non mollare, vale la pena 'spiegare' a chi ti sta attorno cosa si puo' fare, nel piccolissimo, per salvaguardare il pianeta.

andima ha detto...

@pedro
grande pedro!!! ti voglio così, deciso e costante! :)

TopGun ha detto...

Pedrooo, si nu scassa....zz'! :D

bussola ha detto...

ma come si può?????? riempirsi una bottiglia o una brocca.... non è più intelligente?????

andima ha detto...

@bussola
me lo domando anche io, ma la pigrizia o la cattiva abitudine usa scorciatoie che l'intelligenza non vede

@Top
Lasci fare il signor pedro, che fa bene e dimostra grinta e decisione, mi permetta (stavo per scrivere mi consenta ma poi ho cambiato, che il mi consenta me l'hanno fatto diventare antipatico :D)

TopGun ha detto...

Il post-it lasciato da pedro sulla postazione del collega contribuisce al disboscamento!!!!

Ci avevate mai pensato???

andima ha detto...

@Top
:D era meglio inviare una email, però così lei mi rischia di diventare più scassa...zz di chi accusava di esserlo, mi permetta eh :D

TopGun ha detto...

e perché in codesto modo vi do un esempio concreto su cui riflettere.

Lo faccio solo per voi, sono un filantropo.