lunedì 24 settembre 2012

L'equivoco stravagante

- Insomma è una vergogna, non se ne può più, siamo sempre lì, certi personaggi rischiano di diventare anche dei miti per le nuove generazioni, sono lì chiaramente senza meriti, uno schiaffo alla meritocrazia che in questo paese diventa sempre più un miraggio, ad occupare un posto senza rispettare le responsabilità che ne derivano, lì su tutti i giornali nostrani ma anche su quelli stranieri, a ricordarci quanto di più brutto dobbiamo ancora subire del ventennio berlusconiano. E questo sarebbe il nuovo che avanza? E' tutta distrazione, distrazione di massa, tutti a occuparsi dei titoloni che genera, delle ultime foto, gli incontri, le apparizioni, creando un personaggio per vendere e per rincoglionirci e noi lì a leggere, a comprare, a parlarne, mentre i veri problemi son ben altri, ma no, cadiamo in questi tranelli mediatici spinti dai giornali e lasciati passare da quegli ignavi dell'opposizione, per l'ennesimo hashtag su twitter e le parodie virali su facebook, basta, non se ne può più, dobbiamo uscirne, ma come?

- Bravo, anch'io ho pensato lo stesso dove aver visto le foto della sfilata della Minetti!

- No ma.. io veramente parlavo di Monti.

2 comments:

sandrokhan80 ha detto...

Bellissimo .... sembra uno scambio di battute del vecchio Linus! :)

andima ha detto...

@sandrokhan80
il paragone mi lusigna! ma non esageriamo eh :)